Francobolli comuni ma di valore: 50€

Quando inizi una collezione di francobolli e inizi a comprare grandi quantità di francobolli ai mercatini il problema è uno solo. Come controllare il valore di un francobollo? Certo ci sono i cataloghi di francobolli. Enormi libroni e un lavoro immenso per cercare tutti i francobolli che abbiamo nella collezione. Ci sono cataloghi online, ma anche li il lavoro è lunghissimo e molto spesso noioso. Abbiamo deciso quindi di creare questa sezione per facilitare il collezionista di francobolli, soprattutto quello alle prime armi. Qui raccogliamo una lista di francobolli abbastanza comuni ma con un valore discreto. In questo modo potrete velocemente scorrere la lista e verificare se siete in possesso di tali francobolli. E il gioco è fatto! Vi presentiamo qui 20 francobolli abbastanza comuni ma con un valore che si aggira intorno ai 50€

In questo articolo invece parliamo dei francobolli comuni ma di valore: 100€

 

Francobolli comuni ma di valore: 50€

20 francobolli con un valore attorno ai 50 € ciascuno:

1950 – 900° della morte di Guido d’Arezzo – valore facciale 20 lire – colore verdone – valore del francobollo nuovo 30 €. – usato 3 €

 

 

 

 

 

1950 – conferenza internazionale radiodiffusione rete frequenze – valore facciale 20 lire – colore violetto – valore del francobollo nuovo 28 €. – usato 8 €

 

 

 

1950 – Italia al lavoro – lavorazione del granoturco – valore facciale 100 lire – colore marrone – valore  del francobollo nuovo 65€ – usato 2 €

 

 

 

 

1950 – onoranze a Gaudenzio Ferrari – valore facciale 20 lire – colore grigio verde – valore nuovo 30 € – valore usato 3 €

 

 

 

 

1951 – centenario dei francobolli della Toscana – valore facciale 55 lire – colore blù sfumato – valore nuovo 50 € – usato 45 €

 

 

 

 

1951 – XXXIII salone internazionale dell’auto di Torino – valore facciale 20 lire – colore verde oliva – valore nuovo 28€ – valore usato 4 €

 

 

1951 – esposizione internazionale dell’arte tessile e della moda di Torino – valore facciale 20 lire – colore violetto – valore nuovo 30 €. Valore usato 3 €

 

 

 

 

 

1951 – V° centenario colombiano – valore facciale 20 lire – colore verdastro – valore nuovo 30 €. Valore usato 5 €

 

 

 

 

1951 – cinquantenario della morte di Giuseppe Verdi – valore facciale 60 lire – colore grigio verde – valore nuovo 30 €. Valore usato 15 €

 

 

 

1951 – Espresso – valore facciale 50 lire – colore  rosso/viola – valore nuovo 50 € – valore usato 1 €

 

 

 

1934 – cinquantenario della morte di garibaldi – valore facciale 5 + 1 lira – colore rossastro – valore nuovo 35 € – valore usato 90 €

 

 

 

 

 

1934 – 1° centenario delle medaglie al valore militare – valore facciale 2,55 + 2 lire – colore marrone rossastro – valore nuovo 25 € – valore usato 50 €

 

 

1935 – 1° salone internazionale aeronautico – valore facciale 1,25 lire – colore violetto – valore nuovo 50 € – valore usato 1 €

 

 

 

 

1937 – primo centenario belliniano – valore facciale 1,75 + 1 lira  – colore arancione – Valore nuovo 30 €. Valore usato 85 €

 

 

1937 – duemila anni dalla nascita di Augusto – valore facciale 2,55 + 2 lire  – colore grigio – Valore nuovo 45 €. Valore usato 80 €

 

 

 

 

1948 – primo centenario del risorgimento – valore facciale 20  lire – colore rosso – Valore nuovo 50 €. Valore usato 14 €

 

1949 – 2° assemblea mondiale della sanità – valore facciale 20  lire – colore violetto Valore nuovo 60 €. Valore usato 18 €

 

 

 

 

1951 – triennale di Milano – valore facciale 55  lire – colore blù/rosa. Valore nuovo 60 €. Valore usato 55 

 

1952 – 5° centenario della nascita di Leonardo da Vinci – valore facciale 80 lire- colore rossastro – valore nuovo 35 €. – valore usato 1 €

 

 

 

 

 

1957 – Italia al lavoro – valore facciale 65 lire – colore verdone – valore nuovo 45 € – valore usato 35 €

 

 

 

 

 

 

 

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail